05 gen 2012

IN ITALIA

Questo capodanno l'abbiamo festeggiato in Italia e niente il nostro capodanno tradizionale.
Mi è dispiaciuto un po' non aver potuto godere dell'atmosfera e dei nostri piatti tipici del Capodanno, ma in Italia mi sono rilassata e mi sono caricata d'energia...

Ho visitato l'Italia di questo periodo dopo quattro anni.
Mi piacciono i paesi italiani di questa stagione, con le luci e presepi, anche se fa freddo e si fa buio presto...
La città di Martina Franca è speciale per me... ogni volta che la visito mi da un senso di sollievo e di serenità.
E qui ci aspetta una famiglia molto cara... la bufera di baci e abbracci dopo due anni...
I soliti piatti, tutti preferiti di mio marito che mamma prepara con tanta premura...
Ho scordato di scattare gli altri piatti perché ero troppo intento a mangiare ed a chiacchierare... ma quanto abbiamo mangiato... bombette, polpette, braciole e formaggi che gocciolano il latte...
Il dolce tipico di Natale, le tagliatelle cotte nel vino rosso, "Budella di Anziana" che mamma aveva messo da parte per noi, ci ha ricordato il Natale di qualche anno fa...

Stavolta non abbiamo fatto in tempo al Natale ed era un soggiorno molto breve, ma i giorni che trascorro con loro sono insostituibili... in più, vivere nella grande famiglia è una esperienza preziosa per me.

Papà e mamma che ci accolgono con tutte le premure e tutti i calori e i bambini che crescono sempre di più... sono fortunata di avere un posto dove mi trovo a mio agio...
Più trascorro i momenti piacevoli, più è difficile salutarci...

Stavolta ci è capitato di passeggiare anche per la città di Bari...
Arriviamo a Bari per visitare Martina Franca, ma sempre vengono a prenderci o ci dirigiamo a Martina direttamente con la macchina noleggiata e in questi anni non ci siamo stati in centro di Bari...
E' stata una bella passeggiata... abbiamo visitato anche la cattedrale che prima era in ricostruzione, poi abbiamo viaggiato un po' in Abruzzo...

Così è iniziato quest'anno in Italia e subito dopo il rientro a casa, la vita quotidiana è stata ripresa tra il fuso orario, la montagna di bucati e il gran freddo...


Il capodanno giapponese del 2011, 2010, 2009/

http://imonologhi.blogspot.com/2011/01/buon-2011.html
http://imonologhi.blogspot.com/2010/01/osechi-i-piatti-tipici-del-capodanno.html
http://imonologhi.blogspot.com/2010/01/il-rientro.html
http://imonologhi.blogspot.com/2009/01/felicissimo-2009_05.html

19 commenti:

AnnMeri ha detto...

Sono contenta che tu abbia passato le feste con chi si vuole bene!
Anch'io le ho passate in Puglia dai miei genitori e il mio adorato nipotino ^^

.B. ha detto...

mi piace ritrovare fotografie che ho fatto in altre persone..Martina Franca è tanto piaciuta anche a me, purtroppo ci sono stata solo una volta, ed è bastata.
Il capodanno giapponese presenta dei piatti ben curati e giustamente preparati epr permettere a tutti di riposare e godere della festa, mi piace molto questa attenzione che esiste nella tua cultura :)
Buon anno Titti ^^

Carlo ha detto...

Ciao Titti,ben ritrovata in questo nuovo anno.Sono lieto della tua scelta per le vacanze.Poter condividere l'affetto e la cordialità della famiglia in Italia è un piacere inestimabile.Per me è stato un fine ed un inizio stupendo.Saluti toscani

mariangela ha detto...

grazie per i tuoi auguri, quest'anno le feste sono state un pò sottotono, non avevamo tanta voglia di festeggiare per tante ragioni. speriamo che il 2012 sia migliore per tutti noi, anche se non sono tanto ottimista.
ho capito bene? anche tu hai un marito pugliese?
un abbraccio

Pupottina ha detto...

ciao Titti
bentornata a casa
eri molto vicina
ti sei divertita tanto e con quei piatti che si usano molto anche da me, immagino che tu e tuo marito sarete tornati a casa ingrassati di un paio di chili ... eheheheheh
solo le budella di anziana non le ho mai sentite. ogni paesino ha le sue usanze ... noi abbiamo le carteddate come dolci...
i formaggi che gocciolano latte che hai mangiato si chiamano burrate?
anche il natale da voi è molto bello... anche se con piatti diversi, ma sempre grandioso

Ariano Geta ha detto...

In Abruzzo? Mia madre è di origine abruzzese, però è una regione che non mi hai mai attirato. Preferisco la Toscana e il Veneto.
P.S.: buon 2012 :-)

Eva ha detto...

Come sei dolce Titti! E che mangiate ti sei fatta! Baci e a presto!

Scarlett ha detto...

anche io ho dei parenti - che vivono in svizzera adesso - a Martina Franca, hai ragione è bellissima io ci sono stata in estate!
non sapevo che avessi i suoceri italiani, sono sorpresa, ecco perchè sei così brava con la nostra lingua! :-)

ti auguro un bellissimo anno nuovo Titti e spero di poterti rileggere presto!

Holyriver ha detto...

Molto bello il tuo blog.
Complimenti.

Vale ha detto...

bello leggere questo tuo post

sereno 2012

Nyu ha detto...

Sono felicissima che tu sia stata in Puglia.. xD

Luigi ha detto...

allora siamo stati molto vicini perchè io ero a Napoli in quei giorni: stessa atmosfera; cibi genuini, vecchi amici, parenti, ecc..
Buon inizio d'anno cara Titti

l'onorevole carpa ha detto...

Ciao Titty,
sono felice che abbia trascorso delle belle feste con la tua famiglia italiana ;D
Hai fatto delle foto bellissime ;D
Buon 2012, se torni in Italia passa anche dalle mie parti ;D

Murasaki ha detto...

Mi fa piacere che tu abbia trascorso delle belle feste con la tua "famiglia" italiana... io quest'anno spero di rivedere dei cari amici che vivono in Giappone da tanti anni...

Bear ha detto...

Sei stata in Abruzzo?? Eravamo vicinissime allora! Io sono tornata da Pescara lunedì scorso :D
Dove siete stati?

I Sapori di Romagna ha detto...

Titti carissima!
Rinnovo qui sul blog i miei migliori auguri di buon 2012!
E' arrivato il tuo biglietto: è MERAVIGLIOSO!!! E' piaciuto tantissimo anche ai miei genitori e ti ringraziamo davvero tanto: sei una persona speciale!
Sono felice che la tua breve vacanza in Italia sia stata bella! Le tue foto sono bellissime, come sempre, e mi hanno fatto venir voglia di visitare questi posti: sono molto più vicini a me che a te, eppure io non ci sono mai stata, devo imparare da te!
Baci!
Linda

Titti ha detto...

@Annmeli,
non sapevo che eravate così vicino...

@.B.,
sono contenta che anche a te piace Martina...
I piatti tipici del Capodanno sono davvero graditi...

@Carlo,
sono contenta che anche tu hai festeggiato bene con la tua famiglia dal tuo figlio...

@mariangela,
mio marito è giapponese purtroppo...

@Pupottina,
infatti... devo mettermi a dieta...
Non sapevo "carteddate", se non è la pasta fritta ricoperta di miele...
I formaggi sono semplicemente "scamorza" e "mozzarella" molto fresche... vorrei assaggiare burrate...

@Scarlett,
ma hai dei parenti che sono di Martina!
Purtroppo mio marito è giapponese e quella famiglia l'abbiamo conosciuta per caso circa 9 anni fa... ma la ritengo la mia vera famiglia...

@Holyriver,
grazie, dopo visiterò il tuo con calma...

@ Vale,
grazie...

@Nyu,
la Puglia è sempre bellissima...

@Luigi,
sei stato a Napoli... e sono contenta che anche tu hai festeggiato bene le feste...

@l'onorevole carpa,
vorrei visitare la Sardegna... ma non mi capita l'occasione... spero presto!

@Murasaki,
se passi da Osaka, fammelo sapere...

@ Bear,
sono stata anche a Pescara, abbiamo mangiato molto bene... non sapevo che sei di Pescara...

@ I sapori di Romagna,
finalmente! Ma comunque sono felice che ti sia arrivata e piaciuta...


@Ariano Geta,
ti assicuro che Abruzzo che ho visitato era meraviglioso...

@ Eva,
ma ho mangiato troppo...

Clau nel garage ha detto...

tanti auguri Titti! anche tu hai viaggiato per capodanno, mi fa piacere!
Io sono stata ferma per troppo tempo, quest'anno ho cercato di recuperare qualche viaggio che avevo in mente da tempo :-)
ciao, un abbraccio!

Titti ha detto...

@ Clau nel Grage,
speriamo di poter viaggiare tanto anche in quest'anno...