16/set/2014

VAL D'ORCIA

Poi siamo stati in Val d'Orcia.
I paesaggi sono così rilassanti e non so quante volte ci siamo fermati sul bordo della strada per ammirarli...
Il mio cuore palpitava di gioia quando il paese si è apparso in lontananza...
A Pienza.
Una volta ho visto in tv questa piazza dove si rotolavano i formaggi e mi sono incuriosita di questo paese... un giorno vorrei vedere questa fiera di persona...
Ogni parte della città sembrava un quadro.
Il mio frigorifero è ancora pieno di pecorino di vari tipi...
A San Quirico d'Orcia.
Quel giorno si girava qualche film in questo paese e non ci si poteva muovere liberalmente... Ogni volta che abbiamo attraversato questa piazza, siano stati fermati dagli addetti...
Era bellissimo, ma era troppo agitato... mi aspettavo più tranquillo...
A Montalcino.
Si stava preparando una festa, la Sagra del Torneo. I quattro quartieri di Montalcino, Borghetto (bianco e rosso), Pianello (bianco e blu), Ruga (giallo e blu) e Travaglio (giallo e rosso ), si sfidano in una competizione di tiro con l'arco. 
La città era bellissima con le bandiere dovunque.
Faceva bellissimo tempo...
All'abbazia di San'Antimo.
La Toscana era bellissima dappertutto. Ci siamo rilassati e riposati a sazietà... 
Ma ora mi manca molto la Puglia o la Sicilia che hanno la bellezza che mi scuote l'anima...  

Quest'anno l'autunno è arrivato in anticipo, e da noi si sta molto bene.
In questo periodo di ogni anno si soffre ancora di caldo e umidità, invece quest'anno fa addirittura freddino la mattina e la sera... 
Il cielo limpido, l'aria secca, e i cibi buonissimi. Penso veramente che in Giappone la primavera e l'autunno sono proprio belli...

09/set/2014

VITERBO

Le vacanze di quest'estate le abbiamo trascorse un po' in Lazio e un po' in Toscana.
Tutti i posti che abbiamo visitato erano bellissimi, i paesaggi che ho visto dal finestrino o passeggiando mi hanno rilassato molto, e le nuove scoperte mi hanno stimolato la curiosità...
Prima siamo arrivati a Viterbo che avevo sognato da tanto tempo.
Era meraviglioso sopratutto il quartiere medievale come mi aspettavo. Non mi sono mai stancata di passeggiare... non so quante volte ho gironzolato da quelle parti...
Abbiamo anche partecipato ad una visita guidata all’Aula del Conclave, alla Loggia dei Papi e al Coro Barocco della Cattedrale di San Lorenzo e alla Sagrestia.
I segni del bombardamento sulle colonne e il tetto crollato e ricostruito. Ogni cosa ha la sua storia anche a volte triste.
La sagrestia con la volta di trompe-l'oeil e il coro barocco "tagliato" dall'attuale abside centrale.
La vista dalla Loggia dei Papi era meravigliosa.
L'aura del Conclave dove ospitò il primo e più lungo conclave della storia della durata di ben 33 mesi. La guida che ci ha accompagnato era bravissima.
Sul pavimento si vedono i segni delle gambe delle tavole.
Il ponte di paradosso e il parco del paradosso. Questa zona era tranquilla e mi è piaciuta...
La chiesa di Gesù che ha una triste storia che Dante Alighieri narra nell'Inferno.
Non so perché, ma questa piazza mi ha fatto venire la nostalgia...
Lo stemma della città, questo leone era molto impressionante. 
La sala Regia e la sala del Consiglio.
La piazza del Plebiscito illuminata era bellissima.
A Viterbo abbiamo sempre mangiato molto bene. E una sera abbiamo mangiato in un ristorante "Tre Re" aperto nei primi anni del 1600 la cui vecchia insegna porta fortuna a chi la tocca.
Secondo il sito web del ristorante, durante la guerra mondiale i soldati anglo-americani toccarono con la mano la pittura prima di recarsi al fronte...
Naturalmente anche noi l'abbiamo toccata...
La sorgente termale del Bullicame era protetta dal recinto. Il lontananza si vedeva una stele che riporta i versi della Divina Commedia... Anche Dante si godeva di questo dono naturale...? 
Tanta gente si godeva ciascuno a suo modo...

Prima di partire ero molto occupata e abbiamo dovuto partire senza organizzarle bene né raccogliere le informazioni. 
Così abbiamo viaggiato a caso, andando dove ci portavano le gambe, ma ho scoperto che in questo modo potevamo godere delle vacanze più liberi..