20 gen 2012

VITA ROMANA

Ho trovato questo libro per caso alla libreria di Roma.
Dopo l'ennesima passeggiata a Fori Imperiali, volevo leggere qualcosa riguardante l'antica Roma.
Qui è scritta la vita romana, la sua topografia, le consuetudini quotidiane, la casa, i cibi, gli indumenti, i divertimenti e le superstizioni, cioè quasi tutto.

Sono rimasta sorpresa talvolta dall'affinità, talvolta dalla diversità tra gli antichi romani e noi.
Me ne sono accorta anche quando ho letto "Una giornata nell'antica Roma" di Alberto Angela, sopratutto tra i giapponesi e gli antichi romani ce ne sono vari punti comuni...
Per esempio, siamo amanti delle terme, politeisti, diamo importanza alle formule e per scongiurare le malvagità attacchiamo gli amuleti alle pareti...

A dire il vero, come una lettura quello di Alberto Angela scorreva di più... però in questo libro sono descritte le cose più minuziosamente...
Comunque leggendo, davanti ai miei occhi sempre apparivano la zona archeologica di Roma con i suoi monumenti e mi pareva di passeggiare di nuovo...
Qualche giorno fa, ho preso il gelato affogato... ma il caffè era troppo scarso ed il gelato non affogava... ma era squisito lo stesso...

http://imonologhi.blogspot.com/2010/07/una-giornata-bell-antica-roma.html

4 commenti:

Nyu ha detto...

Ultimamente sto leggendo il manga Thermae Romae che parla appunto dell'affinità tra antichi romani e giapponesi riguardo le terme.. xD

Titti ha detto...

@ Nyu,
che interessante questo manga... vorrei leggerlo...

Pupottina ha detto...

ciao Titti
leggi sempre libri molto interessanti...
accidenti! non ho letto nemmeno uno dei due che hai consigliato... li devo cercare ;-)

Titti ha detto...

@ Pupottina,
anche tu leggi sempre libri interessanti...