24 nov 2011

DRAGHI, ACERI E POLENTA

Quest'anno le foglie dei aceri tardano a cambiare i colori, forse a causa dell'autunno abbastanza caldo. Pazienza... dobbiamo aspettare ancora un pò... Ho visitato il tempio "Kodaiji" a Kyoto con gli amici.
Al giardino c'erano due draghi realizzate dalle tegole (solo in questo periodo).
Il drago è il protettore dei templi Zen, e li hanno allestiti per calmare l'atomosfera agitata da tante disgrazie accadute in quest'anno come i terremoti e gli alluvioni e per tirare su il morale della gente.
E i due draghi rappresentano anche i legami tra la gente. Essendo il giorno festivo (il 23 novembre), il tempio era molto affollato. Mi piace molto i colori riflessi sulla superficie del lago... L'abbiamo visitato verso sera e mentre passeggiavamo si è fatto buio e hanno acceso le luci.
Siamo stati fortunati di poter goderne in due modi! La città di Kyoto al crepuscolo... E non solo... anche mio marito ci ha raggiunto ed abbiamo mangiato bene in un'osteria italiana...
"La polenta fritta" l'ho assaggiata per la prima volta. Era croccante e buona... mi pareva che anche i miei amici (di Como e di Brescia) l'hanno apprezzata abbsatanza...
Rinunciavo a preparare la polenta dopo vari fallimenti, ma vorrei riprovarci... e anche quella fritta...

E poi c'era anche l'altra sorpresa...

In questi giorni sono molto occupata e sfinita, non mi è venuta l'idea di passeggiare a Kyoto in questo momento se non me ne hanno proposto... ma era una serata bellissima ed era una buona occasione per rilassarmi, li ringrazio di tutto cuore...

20 commenti:

Ariano Geta ha detto...

É un tempio buddhista, vero?
I templi buddhisti sono molto belli e curati esteticamente, quelli shinto mi sembrano più essenziali, ma forse è solo una mia impressione (e poi io non sono mai stato in Giappone :-( lo conosco solo tramite libri e immagini).

Ciccola ha detto...

Che belle foto! Anche qui in Italia l'autunno è un po' strano...

Nyu ha detto...

Il drago è bellissimo, sembra che emerga dal pavimento! @_@
Io ho mangiato raramente la polenta.. in Puglia non si una molto mangiarla.. ^^'''

Scarlett ha detto...

ciao Titti
finalmente hai scritto un post, mi chiedevo cosa stessi facendo in questa settimana che non ci sei stata! :-)
hai fatto delle foto molto belle, i riflessi degli alberi con le foglie rosse sono bellissimi sullo specchio d'acqua.....Kyoto è stupenda all'imbrunire, tutto sembra fatto per la gioia del cuore e dei sensi....
ti abbraccio e a presto!

Bear ha detto...

Ciao Titti! Finalmente ho 2 minuti liberi per scriverti (sono impegnatissima anch'io ;_;)...che sorpresa l'altra sera! :D
Scusa se sono scappata, ma la mia amica doveva prendere un treno e dovevamo ancora mangiare. E poi ero troppo sorpresa, ah ah ah ah!

Bello il Kodaiji, sono stata al light up dell'anno scorso, ma i draghi non c'erano :(
Quest'anno pensavo di andare all'Eikando...sperando che le foglie siano rosse!

Adriana Riccomagno ha detto...

Bellissime le foto!
Ah, la polenta fritta! Gnaaam!

l'onorevole carpa ha detto...

Ciao Titty,
che meraviglie queste foto, Kyoto è davvero una città bellissima ed affascinante, io l ho visitata in primavera, ma immagino che anche in autunno dev essere bellissima con tutti gli alberi colorati di rosso ;D
I draghi costruiti con le tegole sono bellissimi ;D

Pupottina ha detto...

ciao Titti!!!
vedo dalla quantità dei nuovi post, cioè solo uno, che sei davvero molto impegnata, ma la passeggiata tra i templi zen deve averti rilassata un po'
sono stupendi e poi le passeggiate all'aperto sono sempre salutari...
anche il pranzo nel ristorante italiano con la polenta fritta ti avrà fatto sentire un po' come quando sei in vacanza in italia ;-)
buon weekend ^______^

Fruttacandita ha detto...

Ciao, sono capitata sul tuo blog, è bellissimo!

I Sapori di Romagna ha detto...

Cara Titti! Le tua fotografie sono sempre stupende, ho chiamato anche mio marito a vederle, le ha trovate davvero motlo belle! A lui piace poco viaggiare, ma chissà... a forza di affascinarlo con queste fotografie dalle atmosfere meravigliose, potrebbe cambiare idea e decidere finalmente di accomapgnarmi a visitare questi bellissimi posti!
Ti scrivo presto per raccontarti le ultime novità...
Baci!!!
Linda

Eva ha detto...

Anche qui i colori degli alberi tardano a dipingersi quest'anno.
Buona la polenta fritta! ...Non l'ho mai mangiata! Baci

.B. ha detto...

i luoghi che proponi sono sempre splendidi. adoro il colore degli aceri, qui il rosso vivo è nel pieno e mi incanto a guardarli...la mia vicina di casa ne ha uno altissimo in giardino, di una bellezza sconvolgente.

se provi la polenta fritta poi ci posti la ricetta (ovvero come hai fatto tu) e le foto, vero?

un caro saluto :)

AnnMeri ha detto...

Il drago è stupendo! Vorrei davvero visitare Kyoto...
A me la polenta piace molto anche se nel centro-sud Italia non rientra tra i piatti tipici...

Cristina ha detto...

Che belle foto e che bei posti! Titti, come sempre, quando passo da te resto affascinata. A breve parlerò anche della polenta sul mio blog..ho già le foto pronte e le ho fatte anche pensando a te :)

busybutlazy ha detto...

Buongiorno... posso ? permesso... sono capitata nel tuo blog per caso e mi hanno catturata le immagini di questo tuo post ! ora non ho tempo di leggerti con calma - qui è ora di pranzo e tra poco i bimbi torneranno da scuola - ma, davvero, mi piacerebbe molto conoscerti un po' meglio... segno il tuo blog tra i preferiti e quando ho un po' più di tempo torno a trovarti ! ciao !

claudia garage ha detto...

che bello il drago di tegole! qui a Firenze fa freddo oggi...

Carlo ha detto...

Splendide foto,descrizioni raffinate, descritte e commentate da una golosa della cucina Italiana. Saluti toscani.

Titti ha detto...

@Ariano Geta,
è vero, è un tempio buddista. E hai ragione, apparentemente i templi buddisti sono più interessanti da vedere, anche se sto meglio con lo scintoismo...

@Ciccola,
grazie, da noi ora sta arrivando l'inverno...

@Nyu,
anche a me è piaciuto... invece mi mancano molto le orecchiette e i taralli...

@Scarlett,
infatti, in questo periodo sono stata molto impegnata...
un giorno vorrei accompagnarti a Kyoto...

@ Bear,
è stata davvero una sorpresa...
Hai visitato Eikando? Io purtroppo non ho potuto... Spero per il prossimo anno.

@ Adriana Riccomagno,
ora hanno cambiato già l'aspetto...

@ l'onorevole carpa,
infatti, anche l'autunno ha il fascino... ti accompagno quando vieni per la prossima volta!

@Pupottina,
infatti... sono stata molto occupata...
ma è passata anche questa...

@ Fruttacandida,
grazie!

@ Linda,
un giorno vorrei accompagnare tu e tuo mario alla città di Kyoto... Speriamo!

@ Eva,
è stato davvero strano quest'autunno... ma ora sta arrivando l'inverno...

@ Bibi,
che bello, hai un albero di aceri vicino a casa tua!
La polenta fritta, sicuramente la postero' qui appena l'avrò provata...

@Annmeli,
Kyoto è davvero magica, ti consiglio di visitare con tuo marito!

@ Cristina,
non vedo l'ora di vedere la tua polenta...

@busysutlazy,
grazie per avermi visitato e lasciato il commento... ti visiterò con calma...

@ Claudia garage,
anche qui l'inverno sta arrivando...

@ Carlo,
come stai? Anche da voi la stagione sta passando?

tilli ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Titti ha detto...

@ tilli,
grazie per aver lasciato il commento, dopo ti visiterò con calma...