03 dic 2011

BIANCA COME IL LATTE ROSSA COME IL SANGUE

Per due settimane sono stata totalmente indaffarata e non avevo il tempo nemmeno per leggere...
E dopo che se n'è andata la bufera di questi giorni vertiginosi e ho finalmente ripreso fiato, ho letto questo libro d'un fiato carica di frustrazioni.
Volevo leggerlo da quando mia amica me l'ha consigliato tanti mesi fa, e finalmente l'ho preso in mano...
E' una storia bella anche se è un po' triste e scorre bene...

Avrei voluto conoscere un insegnante eccellente come "il Sognatore" di questo libro, che ha cambiato la vita di questo ragazzo protagonista e l'ha aiutato a trovare "il sogno"..."A colui che attende giunge ciò che attendeva, ma a chi spera capita ciò che non sperava." - Il Sognatore Da un po' mi mancava neanche un attimo di respiro con un buon dolce e una tazza di tè...

4 commenti:

Pupottina ha detto...

il dolce è molto invitante ed anche il libro mi ha colpita... l'ho visto in libreria ma non l'ho acquistato... il titolo mi aveva colpita e mi ha convinta la citazione che hai scelto di scrivere

Luigi ha detto...

libro splendido Titti!!!
Buona settimana

Carlo ha detto...

Rimango sempre più affascinato dalle tue descrizioni, penso che saresti un'ottima scrittrice.I dolci poi...!! Saluti toscani

Titti ha detto...

@ Pupottina,
questo libro sembrava banale all'inizio ma è stato bellissimo...
spero che ti piaccia...

@ Luigi,
infatti!

@ Carlo,
sono contenta che ti sia interessato questo libro... grazie!