03 mar 2008

HINAMATSURI (LA FESTA DELLE BAMBINE)

Il 3 Marzo e' la festa delle bambine da noi. Si chiama HINAMATSURI.
La si festeggia sperando la salute e la crescita delle bambine.
Si mette le bambole HINANINGYO in mostra a casa, si prepara i piatti tipici, per esempio CIRASHIZUSHI (un tipo di SUSHI, e un piatto a base di riso condito con aceto sul quale sono disposti pesce, vegetali, uova eccetra..), HAMAGURI NO OSUIMONO (un brodo di fasolaro).
Ecco sono le mie bambole che miei nonni mi hanno regalato quando sono nata.
Anche ci sono i dolci tipici tra cui spicca HINAARARE (i biscotti di riso). Gli altri pieni di colore.
Eccoli, anche se sono pochi.

Questa festa viene chiamata anche la fetsa del fiore del pesco visto che e' proprio alla stagione a cui i fiori del pesco si fioriscono.
Invece la festa dei bambini maschili e' il 5 Maggio.
Questo e' OUCIBINA, un tipo delle bambole a casa mia. Sono molto belle. I prodotti tipici di provincia di YAMAGUCI. Le ho comprate li' quando abbiamo viaggiato l'anno scorso.
Giorno dopo giorno si avverte sempre di piu' l'arrivo della primavera.
In questi giorni prendo i soprabiti di cotone, non i capotti di lana o di piumino.
Appena le temperature si sono alzate, sono cominciate a volare in giro le polline, mi dispiace per le persone allergiche.
Inoltre, oggi sono arrivati le sabbie gialle trasportate dal vento dalla Cina.
Sono un fenomeno meteorologico stagionale che colpisce gran parte dell'Asia Orientale durante la primavera. E' molto fastidioso...
Sono sempre impaziente dell'arrivo della primavera ma e' vantaggioso e nel frattempo svantaggioso...

Nessun commento: