28 set 2018

AL CHIARO DI LUNA

In occasione della festa tradizionale del tempio scintoista nelle vicinanze, la tomba di Ishibutai di Asuka è stata illuminata.

Il villaggio Asuka che si trova a sud di Nara, spesso viene definito l'origine del Giappone. Perché proprio qui c'era il capitale e si è sviluppata la cultura giapponese, tra il V e il VI secolo.

È un posto mio preferito dove a volte mi viene voglia di tornare. Con la gita scolastica e con la famiglia... sin da piccola l'ho visitato ripetutamente, e anche adesso ci torno spesso con mio marito, ma per la prima volta ci sono stata la sera.

Era bellissima, da mozzare il fiato. Non potevo muovermi per un po', ipnotizzata con la bocca aperta.
Anche il parco adiacente era illuminato e tante persone si godevano di questa magia della luce, ciascuno a suo modo.
Nelle foto il parco sembra illuminato abbastanza, ma in realtà era buio e abbiamo faticato a non cadere...
Anche nell'antichità la gente si divertiva così in penombra, con poca luce di luna e delle torce...?
Era il giorno prima della festa della piena luna. Anche la luna appena comparsa da dietro le nuvole era bellissima ma lo era anche quella leggermente velata...
I fichi, l'uva e le pere... siamo in pieno autunno...
Il tempo vola e le stagioni si succedono, e ora quell'estate incredibilmente caldo mi sembra irreale...

10 commenti:

Mirtillo14 ha detto...

Interessante e molto suggestivo ! E' bello cooscere tradizioni di posti lontani da noi. Un saluto.

Ariano Geta ha detto...

Molto suggestivo davvero. In effetti noi non ci pensiamo mai, ma nell'antichità il buio notturno era molto più "opprimente" di oggi. Non avevano luci potenti come i lampioni elettrici, perciò non poteva esistere una "vita notturna" come oggi. Secondo alcuni storici gli antichi romani si ritiravano a casa già alle sei di sera, era inutile stare fuori casa dopo quell'ora.

Nyu Egawa ha detto...

Che bello... sembra quasi di essere in un sogno!

AnnMeri ha detto...

Che bello spettacolo! Ci credo che vuoi continuamente tornarci!!

SimonaEmme ha detto...

Spettacolare, da fiaba... mi piace leggere questo tipo di tradizioni.

Costantino ha detto...

Bellezza e tradizione, ben coniugate con la magia !

Vele Ivy Di Colorare ha detto...

Bellissimo questo viaggio nella magia giapponese. La tua terra racchiude tanti tesori che noi occidentali non conosciamo, grazie per la condivisione!

Titti ha detto...

@ Mirtillo 14,
sono contenta se ti sia piaciuto...

@ Ariano Geta,
non sapevo che gli antichi romani non uscivano di notte...

@ Nyu,
infatti era molto suggestivo...

@ AnnMeri,
spero di tornarci...

@ SimonaEmme,
sono contenta se ti sia piaciuto...

@ Costantino,
sono contenta se ti sia piaciuto...

@ Vele Ivy Di Colorare,
ma da tanto tempo!
Grazie per avermi lasciato il commento.

Lunaria ha detto...

Suggestivo ....

Titti ha detto...

@ Lunaria,
grazie! Ma come stai?