22 apr 2017

DAL ROSA CHIARO AL VERDE TENERO

Quest'anno la fioritura di ciliegio è arrivata in ritardo a causa del tempo anomalo. E poi anche dopo che i primi boccioli si sono schiusi, il freddo è ritornato e abbiamo dovuto aspettare ancora un po' finché fossero sbocciati gli altri fiori. E poi finalmente sono sbocciati tutti, ha piovuto o il cielo era nuvoloso e non abbiamo potuto goderci della fioritura di ciliegio pienamente.
Ma comunque la fioritura era bellissima, strada facendo spesso mi sono fermata ammaliata ed estasiata a guardare i fiori sotto i ciliegi e anche i paesaggi visti distrattamente dal finestrino, tinti di rosa chiaro, mi hanno consolato molto.
La via qualunque si rallegra all'improvviso e rallento il passo senza accorgermene.
Una volta qui intorno c'erano gli alberi secolari di ciliegio che ci avevano regalato uno spettacolo della fioritura, ma sono stati tagliati tutti per la ricostruzione dei palazzi, poi sono stati piantati i giovani alberi che ora sono diventati abbastanza belli, ma non si può paragonarli con quelli vecchi e questo mi dispiace veramente.
Ma ora i fiori di ciliegio sono tutti caduti e le foglie tenere sono spuntate. E' arrivata la stagione del verde chiaro.
E' bello il colore rosa chiaro dolce e appariscente, ma anche il verde tenere è bello lo stesso e ha una bellezza dignitosa e fresca. Ora finalmente il clima è stabile, voglio andare a passeggiare sotto gli aceri con le foglie tenere...

10 commenti:

Nyu Egawa ha detto...

E' uno spettacolo davvero bellissimo.. ogni stagione ha il suo fascino speciale.

Ariano Geta ha detto...

Ho visto vari servizi su NHK World dove mostravano i luoghi in Giappone con le fioriture più spettacolari, davvero incantevole.
Non so se potrò mai fare un viaggio in Giappone, ma se un giorno ne avrò la possibilità sicuramente ci andrò nel periodo nel periodo in cui potrò fare un hanami sotto i sakura fioriti :-)

edvige ha detto...

Vorrei cara Titti dire due cose. Primo che siete voi come popolo fantastici e non dimenticate il vecchio che vive benissimo con il nuovo. La natura e non solo è ancora espressione di meraviglia ogni volta che rinasce cosa che noi ormai abbiamo perso completamente. Il risveglio della natura ci fa pensare alle vacanze, al bel tempo ecc.ma difficilmente ci accorgiamo dell'albero che diventa da chiaro sempre più di un verde intenso ma ancora delicato, dei fiori che stanno sbocciando... certo in città è più difficile ma non impossibile. Io la vedo dalla mia casa come sbocciano la natura gli alberi che diventano sempre più pieni e verdi sull'altopiano: fa bene al cuore.
La seconda...un amica vive in Giappone. A parte il lavoro, lo smog, ecc ecc. lei è felice di vivere assieme ad un popolo fantastico. Raccontava che scesa dalla metropolitana stanca e si sentiva a pezzi anche come aspetto udendo dei passi dietro lei andando a casa non si è nemmeno voltata perchè dove vive è sicuro. Se fosse stata qui si sarebbe girata subito. Si è fermata perchè è stata chiamata...signora...ed un giovane (dice che è difficile dare un età) le chiese quanti anni avesse..51 rispose. S'inchino è disse che era una bella donna alta con un abito molto bello e che era contento di avere visto tanta bellezza. Solo li, disse lei, accade anche questo.
Scusami il lungo commento. Un abbraccio.

Simona [Ciccola] ha detto...

Bellissimi ciliegi in fiore, sono una vera poesia.

White Blossom✿ ha detto...

"mi sono fermata ammaliata ed estasiata a guardare i fiori sotto i ciliegi"... È bello e commovente leggere le tue parole. La bellezza del Giappone sta anche nella vostra capacità di gioire di questi meravigliosi momenti! Vorrei sentire anche io queste sensazioni! Anche qui il freddo è ritornato e non si capisce più in che stagione siamo...
Che belle le foto.. Per fortuna gli alberi sono stati ripiantati, e chissà che verde tenero avranno le nuove foglioline...
A presto

Luigi ha detto...

sempre pieno di belle soprese questo blog!!!

AnnMeri ha detto...

Non si può non fermarsi ad ammirare un tale spettacolo! Peccato per gli alberi tagliati, ma coi nuovi piantati, ci saranno altrettante belle fioriture!

SimonaEmme ha detto...

Spettacolari, poetici. Ed è bello passare per questo blog! Davvero!

Giulia Pulerà ( GIULYBLADER ) ha detto...

Carissima Titti,
ti chiedo di perdonare la mia assenza in questo lungo periodo anche dal tuo blog, purtroppo non è dipeso da me..
Comunque,i ciliegi nel tuo paese sono sempre più belli e regalano sempre una fantastica atmosfera..
Grazie ancora per le foto! e al prssimo post! :)

Titti ha detto...

@ Nyu,
hai ragione...

@ Ariano Geta,
il periodo dei ciliegi o quello delle foglie colorate sono più belli in Giappone... ti accompagno volentieri.

@ edvige,
sono contenta se tua amica si trova bene qui...

@ Simona,
è uno dei momenti più belli in Giappone...

@ White Blossom,
spero che ora stai godendo del bel periodo...

@ Luigi,
grazie!

@ AnnMeri,
lo spero davvero...

@ SimonaEmme,
grazie!

@ Giulia Pulerà,
che piacere sentirti...