2 ago 2012

KAKIGORI

Agosto è arrivato senza quasi accorgermene...

E il caldo è diventato torrido e insopportabile sempre di più.
Il caldo viscido e che si appiccica addosso alla pelle...
Un passo fuori, mi sembra che sia nella sauna...

E una delle cose che non possono mancare in estate è Kakigori, un dolce popolare fatto di ghiaccio grattato e armonizzato con i sciroppi, e simile alla granita...
E' divertente scegliere un sciroppo, alla fragola, limone, melone o maccha (tè verde), poi si può aggiungere  anche il latte condensato o la marmellata di fagioli rossi...

E la sua storia risale all'epoca di Heian (794-1192)... allora veniva armonizzato con la linfa di edera e servito in una ciotola metalica...

Sarà stato il modo migliore per rinfrescarsi, in un'epoca in cui non esistevano l'aria condizionata né il frigorifero...
Il mio preferito è quello con lo sciroppo semplice e la marmellata di fagioli rossi...
oppure quello con lo sciroppo al tè verde (dentro c'e la marmellata di fagioli rossi)...
Quando ero piccola, preferivo lo sciroppo alla fragola.
Ogni sera mio padre ce lo preparava dopo la doccia... con la tritaghiaccio come questo...
Secondo il Termine solare, il 22 luglio era il giorno di Taisyo (il grande caldo) e il 7 agosto è già il giorno di Rissyu (l'inizio dell'agosto)...

Ma la calura continua... anche oggi il cielo estivo si distende e le cicale frignano a squarciagola anche al mio balcone di settimo piano...

21 commenti:

Sig.na Silvietta ha detto...

Granita con crema di fagioli rossi? E' buona? Mi incurioscono tantissimo la cucina orientale... mi sono letta tutti i tuoi post che parlano di cucina!

Nyu ha detto...

Che carino il tritaghiaccio di Doraemon.. uhuhuh!

l'onorevole carpa ha detto...

Anche qui c'è davvero un caldo infernale,un bel gelato o una granita sono la cosa ideale :D

AnnMeri ha detto...

Anche a me piace il sapore della fragola, oltre al suo colore! XD
Una bella granita è l'ideale in estate per rinfrescarsi!

Barbara ha detto...

l'afa appiccicaticcia non da tregua nemmeno qui, ma sai, a me in fondo nn dispiace, fa caldo ed è bello, ci sono giornate luminose e siamo in ferie :)
un abbraccio :)

edvige ha detto...

Io non odio l'estate ma odio l'afa l'umido che ti appicccccicccca tutto adosso. Trieste ha un tasso di umidità altissimo una volta non era cosi e quando abbiamo 60-65% non lo sentiamo più. Io sono ho in doccia o vado al mare e rimango in acqua per anche due ore poi esco doccia e torno a casa...per fare poi di nuovo altra doccia vivrei nell'acqua anzi una bella piscina con nel cento un bella fresca granita come la tua proposta da gustare stando in ammollo.....
ciaoooo

Lara ha detto...

l'afa non molla nanche qua, ela notte dormire diventa difficile, a meno che non si abbia un ventilatore o un condizionatore.
Solo a guardare le foto delle tue kakigori mie' venuto un brivido di freschezza.

Vale ha detto...

Sai come si chiama a Roma??? Grattachecca

:-)

Ariano Geta ha detto...

Il gelato è il mio cibo preferito in estate, ne mangio a quintali.
P.S.: nel tuo post sulle cicale mi accennavi di un haiku di Basho proprio sulle cicale, e mi piacerebbe conoscerlo.

Murasaki ha detto...

Che buono il Kakigori!!
Ricordo ancora che una volta ad Asakusa, vidi una bancarella dove lo facevano "grattugiando" un grande blocco di ghiaccio... sembrava una cosa d'altri tempi.

Comunque anche qui in Italia fa un gran caldo, spero che vada meglio domani in montagna :D

Adriana Riccomagno ha detto...

Quel dolce mi attira moltissimo!

Luigi ha detto...

io per vincere il caldo da qualche giorno mi rinfresco nelle acque limpide della Puglia!!!
Un abbraccio

maria ha detto...

Marmellata di fagioli rossi? Mi hai incuriosito, che sapore ha? Anche qui da noi in Italia si schiatta dal caldo. Buon agosto mia cara!!!

carlafamily ha detto...

Anche qui in questi giorni fa caldissimo anche dopo piogge torrenziali l'umidità te la senti nel vestiti.
Il tritaghiaccio è una grande idea.

Giancarlo ha detto...

Per me oggi iniziano le vacanze!! felici vacanze a te...ciao

mariangela ha detto...

cara titti anch'io sono sfinita dall'afa, purtroppo devo ancora aspettare per andare al mare.
le tue granite sono così invitanti!!

randi ha detto...

anche qui il caldo non scherza! ah, quanto mi piacerebbe gustare quei tuoi deliziosi e rinfrescanti desserts - ma nessuno pensa di riprodurli / proporli qui da noi?

Pupottina ha detto...

che bello questo dolce!!!
molto particolare e bello da vedere!
anche io da piccola, sopra ogni cosa preferivo la fragola e lo sciroppo di fragola lo avrei messo dappertutto ;-)

L'angolo della casalinga ha detto...

Kagigori... lo si vede in tantissimi cartoni animati giapponesi, finalmente ho capito di che si tratta! Che strana questa cosa dei fagioli rossi però, non mi riesce molto facile associale i fagioli a un dolce... bisognerà che cerchi qui da me se c'è un negozio che la vende! Comunque noto come voi giapponesi siate sempre migliori di noi nella presentazione delle cose... queste ciotoline sono fantastiche, molto più belle a vedersi di una nostra granita!

Cristina ha detto...

Anche qui in Friuli fa caldissimo, ma agosto è il mio mese e non posso non amarlo. Tra poco ci sono anche le vacanze, quindi sarà certamente più sopportabile anche la calura. Prima di partire ho parlato anche di te sul mio blog :) http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it/2012/08/presentami-un-blogstraniero.html

Titti ha detto...

@ Sig.na Silvietta,
sì, è buonissima e mi piace molto...

@ Nyu,
forse il tuo gusto...

@ l'onorevole carpa,
mi manca molto il gelato italiano...

@ AnnMeri,
infatti, anche il suo colore è carino...

@ Barbara,
hai ragione... il caldo è meglio che il freddo...

@ edvige,
anch'io odio l'umidità...

@ Lara,
mi manca molto il gelato italiano...

@ Vale,
qui ad Osaka è aperto un negozio di grattachecca!

@ Ariano Geta,
mi manca molto il gelato italiano...

@ Murasaki,
si, si, anche alle bancarelle si può prendere... buone vacanze!

@ Adriana Riccomagno,
invece mi manca molto il gelato italiano...

@ Luigi,
ma vai nella Puglia! Buone vacanze!

@ maria,
per i dolci giapponesi è la materiale principale la marmellata dei fagioli rossi... è dolce e simile a quella di castagna...

@ carlafamily,
sopporto il caldo ma l'umidità...
pensavo che è asciutto il paese in cui siete...

@ Giancarlo,
grazie, anche a te...

@ mariangela,
spero che ti riposi al mare...

@ randi,
spero che in qualche locale, li servono...

@ Pupottina,
anche tu preferivi la fragola...

@ L'angolo della casalinga,
infatti, spesso i fagioli rossi dolci sembrano strani agli italiani , ma il suo gusto è simile un po' alla castagna...
I kakigori sono serviti anche nelle semplice ciotoline di plastica...

@ Cristina,
grazie, ti visiterò.... e ti auguro buone vacanze...