14 feb 2012

QUESTA STORIA

E' una storia di un appassionato di automobili, prima e dopo la Prima Guerra mondiale. E vivendo con gli automobili, scopre il sogno, cioè disegnare un circuito, un circuito perfetto.
E' composto da 5 parti più Overture e Epilogo, ed in ogni parte è raccontata ognuno di fasi della sua vita.
Con questo libro si può provare sulla propria pelle l'aria dell'epoca, quando non esisteva l'automobile, la tragedia della guerra e gli anni sessanta...
Le descrizioni della guerra sono tranquille ma veementi.
E alla fine, il suo sogno è compiuto dalla donna del suo amore e mi sono venute le lacrime.
E' stata una bellissima lettura... più bella di quanto mi aspettavo.
Dopo la lettura... le dolcissime torte alla castagna e al cioccolato mi hanno riportato alla realtà.

4 commenti:

Nyu ha detto...

Anche io, leggendo la trama, non mi aspetterei molto da un libro del genere ma Alessandro Baricco riesce a far commuovere con qualsiasi trama! :)

Le torte sembrano deliziose! xD

Pupottina ha detto...

è un bel libro!
l'ho letto anche io un po' di tempo fa.
in questi giorni, ho letto un libro di una scrittrice giapponese, Natsuo Kirino.
così, come vedi tu leggi occidentale ed io orientale ;-)

Pupottina ha detto...

p.s. i miei complimenti per i dolci che hai scelto ... sono bellissimi ed anche io sono golosa ^_____^

Titti ha detto...

@ Nyu,
infatti, non è un libro proprio mio preferito, ma comunque il suo libo è sempre commovente.

@ Pupottina,
ma stai leggendo Natsuo Kirino!
Non vedo l'ora di leggere la tua recensione.
Siamo golose di dolci entrambe...