09 lug 2011

SPLENDORE

E' arrivato l'estate vero e proprio... ieri e' stato annunciato pubblicamente la fine della stagione delle piogge nella nostra regione.

La stagione delle piogge di quest'anno era tutto anomale, e' arrivata in anticipo a Maggio, non ha piovuto molto a Giugno ad Osaka ed ora e' passata in anticipo piu' di 10 giorni...

Anche se e' arrivato il caldo torrido gia' a Giugno, con questo annuncio ufficciale finalmante sentiamo proprio e veramente di esser arrivati all'estate... forse e' una sensazione particolare...Il cielo proprio estivo...

Se fosse cosi' anche il cielo del giorno di Tanabata (il 7 Luglio)... purtroppo pioveva, a quel giorno due stelle, il pastrello Hikoboshi (Altair) e la tessitrice Orihime (Vega) possono incontrarsi solo una volta all'anno, ma solo quando il cielo e' sereno...

Secondo una vecchia leggenda, questi due si amavano e si sono sposati, ma sono stati separati ai due lati della Via Lattea da padre infuriato della moglie perche' non lavoravano dopo il matrimonio.

Propiziando il bel tempo, appendiamo ai rami di bambu' i biglietti su cui espriamo i desideri...

L'origine di questa festa risalisce all'ottavo secolo, e una volta veniva festeggiata ad Agosto secondo il calendario lunare (anche adesso in alcune regioni la festeggiano a questo giorno).

Attualmente con il calendario solare, questa festa cade sempre durante la stagione delle piogge, per cui raramente possono incontrarsi... e mi dispiace davvero.

Settimana scorsa, sono stata ad un parco tematico "Universal Studios Japan" qui ad Osaka. Dopo 10 anni dalla sua apertura, finalmente ci sono stata... Mi sono tornati con nostalgia i ricordi di quando ci sono stata a questo stesso parco degli Stati Uniti tantissimi anni fa...Mi sono divertita pienamente con varie attrazioni come Spiderman, Jurassic Park, Back Draft... Da quando non sono stata al parco divertimenti...?
La cosa che mi ha attirato di piu' pero', era "Parata elettrica". Non me l'aspettavo per niente perche' non sono romantica ma realista... Invece mi sono rimasta completamente sopraffatta e rapita dalle luci e musiche, come se fossi in un sogno...Ho veramente riconosciuto la forza magica della luce... la luce ci tranquilizza, ci solleva il morale e ci diverte...

Anche quando ancora non esisteva l'elettricita', forse gli uomini dell'antichita' guardava il cielo stellato attirati e rapiti dalle luci della lune e delle stelle, le ammirava e le pregava... e festeggiava la festa di Tanabata...

A Sendai che e' stato colpito gravemente dal terremoto, festeggiano la festa di Tanabata al 6-8 Agosto anche quest'anno. Forse non sara' splendida e magnifica come ai soliti anni, ma sara' una bella occasione per commemorare delle vittime, incoraggiare la gente che sta affrontando le difficolta' e sopratutto pregare questi due stelle che questa zona sia ricostruita piu' presto...

11 commenti:

Pupottina ha detto...

ciao Titti
è davvero uno splendore!
che belle le foto dello spettacolo!
mi sarebbe piaciuto vederlo.
dove vivo non c'è un parco così.
invece, anche qui il caldo sembra proprio che aumenterà ancora di più, quindi sicuramente io e Kevin andremo al mare spesso anche durante la pausa dal lavoro, perché è vicinissimo a dove viviamo ...

^______^ viva l'estate (è la mia stagione preferita)

Kia ha detto...

Ciao Titti, che bel cielo!
Anche qui in Scozia e' arrivata l'estate, ma so gia' che non durera' molto e la pioggia tornera' presto.
Felice estate a te!

ValeTork ha detto...

hai ragione, quelle luci sono uno splendore!

questo post mi è piaciuto moltissimo

mi piacerebbe appendere un desiderio...

bacetti

Nyu ha detto...

La parata elettrica è incredibile!
Le persone sono sempre attratte dalla luce! :)

Murasaki ha detto...

Anche qui è arrivato il caldo afoso dell'estate, ma per fortuna i bambini sono in montagna al fresco!!
Quanto al parco tematico è bello in certi casi tornare un po' bambini e lasciarsi affascinare da certi spettacoli!

Adriana ha detto...

Che bello leggere il blog di una giapponese appassionata d'Italia! Lo segnalo subito alla mia migliore amica Sonia, che è laureata in giapponese e ama il Giappone!

l'onorevole carpa ha detto...

Quanta nostalgia......
Ho visitato gli studios con mia sorella, abbiamo passato una giornata davvero indimenticabile :D
Ricordo che abbiamo quasi rischiato di perderci perchè da Osaka abbiamo preso il treno da sole ahhahah

Cristina ha detto...

Che bel cielo e che belle luci! Davvero uno splendore. Ora la mia piccola è al mare con la nonna, ma appena torna le racconterò la leggenda che hai scritto, le piacerà tantissimo. Grazie Titti!

.B. ha detto...

è molto coinvolgente il tuo modo di descrivere l'esplosione dell'estate e le sensazioni che la accompagnano...
non sono mai stata ad un parco tematico, devo rimediare?
un sorriso :)
Bibi

Pupottina ha detto...

buon inizio settimana ^________^

Titti ha detto...

@ Pupottina,
e' belo poter godere il mare anche durante la pausa dal lavoro... sarebbe un momento di riposo...
Anche qui il caldo e' straordinario...

@ Kia,
grazie, non so immaginare come sia l'estate in Scozia...
Buona estate...

@ Vale Tork,
credo che le luci hanno la magia che ci tira su...

@ Nyu,
infatti, era bellissima... ne sono rimasta attratta...

@ Murasaki,
infatti, ci siamo divertiti pienamente...

@ Adriana,
grazie per il commento. La mia passione per Italia non finira' mai...

@ l'onorevole carpa,
ci siete state! Infatti, si trova in periferia, quasi sul mare, ma ci siete arrivate da sole!

@ Cristia,
si e' divertita al mare...? Il fine settimana ci vai anche tu?

@ .B.,
neanch'io da tanto tempo non ci sono stata... quando venite ad Osaka, lo visitate!