26 apr 2011

DONO DELLA NATURA

Settimana scorsa ho cucinato un germoglio di bambu'... e' proprio la sua stagione... Per preparalo, prima si deve cuocerlo piano piano con le crusca di riso e poi sbucciarlo strappando una buccia dopo l'altra proprio come i carciofi...

Sinceramente e' un lavoro faticoso, ma pazienza... poter assaggiare qualcosa di stagione e' un lusso... dobbiamo ringraziare la natura...
Ho cotto i germogli di bambu', i farfacci, le alghe e i polli separatamente e poi' messo tutti insieme in un piatto...
E poi il riso con i germogli di bambu' non puo' mancare...

Alla fine partiamo per le vacanze per l'Italia...
Fino a qualche giorno fa eravamo indecisi...
Ci sembrava indecente prendere le vacanze quando tante persone era ancora in disagio, e ci abbiamo pensato e ripensato...
Mi dispiace partire cosi' senza poter prepararmi, ma comunque vorrei riposarmi bene...

18 commenti:

Donkuri ha detto...

un piatto davvero salutare!
Buona partenza e buon riposo :D

Lady Boheme ha detto...

Un piatto meraviglioso! Mi dispiace non poterlo assaggiare!!!! Buona partenza, un abbraccio

Lady Boheme ha detto...

Ti lascio il link di un mio post dove c'è la spiegazione dei fiori rosa!

http://hiperica.blogspot.com/2010/04/lalbero-di-giuda-e-i-medaglioni-di.html

Un abbraccio

AnnMeri ha detto...

Chissà se lo assaggerò un giorno...
Fate buon viaggio ^^

Nyu ha detto...

Dalle mie parti non ho mai visto i germogli di bambu in quella forma.. @_@

Cristina ha detto...

I piatti che hai preparato sembrano davvero deliziosi e decisamente primaverili :) Buon viaggio. Che parte dell'Italia visiterai?

mark ha detto...

Se passi per Ischia fai un fischio...:-)

Passiflora ha detto...

sembra delizioso, non avevo mai visto il germoglio del bambù! fai buon viaggio titti

Pupottina ha detto...

la ricettina è davvero invitante, gustosa e nutriente ... perché i doni della natura nella loro stagione sono molto molto più nutrienti
buone vacanze!!!
rilassatevi un po', dopo tanto stress ci vuole

l'onorevole carpa ha detto...

Ciao cara, che piatto meraviglioso, io adoro il bambù, mi piace la consistenza ed il sapore delicato ;D
Che bello verrai in Italia ;)
Se passi dalle mie parti mi piacerebbe incontrarti ;)
Un bacione

Grazia ha detto...

Vieni in Italia! Dove passerai le tue vacanze? Continuerai a scrivere sul blog? Davvero mi piacerebbe sapere dove sarai.

the siren ha detto...

Vero! Sembra un grande carciofo! Mai visti prima, però l'effetto sembra buono!
Buone vacanze allora! Dove andrai esattamente? Beata te ;-)

Kami no Kuni ha detto...

Ciao Titti san!

Che bello il germoglio di Bambù! I tuoi piatti sono bellissimi e appetitosi.. vorrei mangiarli^_^

Buon viaggio e buon riposo!!

Anonimo ha detto...

stasera ho mangiato petto di pollo con funghi e bambù...
Avevo sottovalutato il suo gusto, davvero delizioso!

Oggi ho comprato gli asparagi bianchi...mi siete venuti in mente voi :)

Un bacio cara:*

Annalisa

Cristina ha detto...

Penso tu sia in viaggio, al ritorno passando dal mio blog troverai un piccolo premio qui
http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.com/2011/05/festa-della-mamma.html
Un abbraccio. Cris

Francesca ha detto...

Wow! Un piatto veramente particolare! Sarei proprio curiosa di assaggiarlo! Magari quando torni in italia passa in friuli: ti faccio il frico! Anche se devo dire che le calorie non sono proprio le stesse del bambu'! Ma se passi in inverno è il piatto ideale per tirar su l'umore! :9

Titti ha detto...

@ Donkuri,
grazie...

@ Lady Boheme,
ora quasi e' finito...
grazie per i link... dopo li visitero' con calma...

@ Annmeli,
tornate in Giappone in primavera...

@ Nyu,
forse e' tipico asiatico...
venite ad assaggiarlo in primavera!

@ Cristina,
sono pazza per questa verdura... purtroppo e' gia' finita la sua stagione...

@ mark,
grazie!!! un giorno vorrei visitare Ischia...

@ Passiflora,
grazie...

@ pupottina,
grazie...

@ l'onorevole carpa,
vorrei visitare Sardegna un giorno... e conoscerti di persona...
tornate in Giappone anche voi per assaggiare i takenoko in primavera...

@ Grazia,
siamo stai in Liguria... ma il tempo e' volato via... e ora eccomi qui...

@ the siren,
forse sono tipici asiatici...
siamo stati in Liguria, ma il tempo e' volato via e ora eccomi qui...

@ Paolo,
grazie davvero...

@ Annaliisa,
mi mancano gli asparagi bianchi...

@ Francesca,
grazie... il frico mi manca molto... il suo gusto denso di formaggio e patate... non posso assaggiarlo qui... vorrei tornare in Friuli davvero...

Titti ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.