27 ott 2008

CON I DOLCI

Le giornate si sono accorciate molto, si fa buio presto davvero e finalmente le temperature sono scese. Allora mi facciono viene la voglia i piatti caldi come lo stufato, Nabe (pietanza cotta direttamente a tavola) o Oden(pot-pourri)...
Pero' i dolci sono sempre speciali, sono immersa nei dolci...
Macaron per cui sono pazza attualmente
Chiffon cake con panna
la mia torta di mela
con te' calda...
con i dolci sono cosi' tranquilla e felice...

Chissa' quando finisce questo disordine econimico... adesso basta...

7 commenti:

Nana ha detto...

i dolci più buoni sono quelli fatti in casa...
sanno proprio di felicità^_^

un bacio care titti :*

Pupottina ha detto...

che voglia di dolci!
no titti mi fai star male...
nel prossimo post trovo gl ingredienti e le iscruzioni per farli? dimmi di sì...

buon inizio settimana

Gianni ha detto...

Ciao!
Mi fai venire una fame......

Pupottina ha detto...

sono in attesa.... della tua ricettina per i dolci... ;-)

Titti ha detto...

ciao nana!
ti auguro buona giornata!
ti abbraccio

ciao pupottina,
ne ho posto la ricetta,
provala!
un bacione

ciao gianni,
come e' andata la tua dieta?

Gianni ha detto...

Ciao Titti!
LA mia dieta? per adesso male...
non so resistere al acappuccino con brioche!

Valentina ha detto...

A me non sono mai piaciuti tanto i dolci...però quando sono venuta in giappone li ho gustati in dei graziosi bar tranquilli e ne ho capito la bellezza soprattutto davanti ad una calda tazza di tè. Qui a Napoli non ci sono posti così carini e curati perciò ora, ogni tanto, mi faccio un dolce in casa e lo gusto mentre guardo la pioggia dalla finestra. Quello che mi avete insegnato voi giapponesi è godere delle stagioni e di qualsiasi cibo o oggetto. Questa cosa non si usa in Italia, siamo troppo suoerficiali. Perciò, grazie al Giappone, ora mi piacciono i dolci (senza esagerare però) e anche tutti i momenti di relax e solitudine.
Valentina