13 lug 2008

LA PASTA FREDDA

Continua a fare molto caldo...
In estate, quando fa caldo, mangiamo spesso la pasta fredda sopratutto per il pranzo.
E' cosi' fredda e leggera che si puo' mangiare anche quando non ha appetito...
I Somen, i Soba, i Udon... li raffredda con l'acqua e con ghiaccio subito dopo aver fatto bollirli una volta.
E si mangia intingendoli in una salsa fredda.
Mentre d'inverno si mangiano in brodo caldo i soba e i udon, ma i somen si mangiano solo in estate.
Non so se cio' sia vero o no, ma ho sentito che la pasta fredda italiana si e' ispirata ai questi piatti giapponesi... qui mangiamo i capellini freddi ai ristoranti italiani...
Da sinistra, i somen che sono molto fini, poi gli spaghetti come i termini del paragone, i udon che sono piu' grosso e i soba che sono scuri e di grano saraceno...
Si serve i somen con un po' di ghiaccio. Si possono aggiungere le spezie e le erbe come neghi e wasabi in una salsa fredda...
Ecco i soba, buon appettito...

5 commenti:

Pupottina ha detto...

viva la pasta fredda! la adoro...
oggi purtroppo suderò 7 camicie per mangiare pasta fatta in casa con sugo di melanzane a cubetti

Pupottina ha detto...

dimenticavo.... buon inizio settimana

Emi ha detto...

anche io adesso comincierò a fare pasta fredda e riso freddo. il problema è che ci metti troppe cose e tutte buone e alla fine non riesci a smettere una volta che hai finito la tua porzione...
ciao cara e a presto

Nana ha detto...

Oddio che bontà^^

Titti ha detto...

ciao pupottina,
sara' buna la pasta con sugo di melanzane... mi piace molto...
ciao e buona giornata

ciao emi,
alla fine sempre mangio troppo...
ciao e buona giornata

ciao nana!
come stai? all'estate cosa mangi?
ciao e un bacione