5 nov 2013

ARGENTO VIVO

E' bellissimo libro pieno di ironia e spirito e casualità.
E' un patchwork delle storie di tanti personaggi che apparentemente sono prive di rapporti ma collegate casualmente, e si svolgono parallelamente ma aggrovigliandosi sempre di più.

La storia inizia con una rapina nella casa di uno scrittore molto noto. E col bottino, sparisce il computer in cui è salvato il suo ultimo romanzo non ancora consegnato alla casa editrice e incautamente non conservato in altro modo...

Il grande scrittore e la moglie, il giovane ingegnere a tempo determinato e la sua moglie insegnante, la bella agente di polizia che conduce l'indagine e il laido superiore, la banda dei balordi, il tecnico appena disoccupato che c'è capitato per caso e poi il vecchio editore e la giovane editor.
Tutti questi personaggi sono per se divertenti e sono coinvolti inconsapevolmente in una serie di episodi che nascono da quella rapina della casa di uno scrittore.

E quello che significa un episodio indipendente e composto da tre capitoli che sembrano essere inseriti casualmente tra gli altri è molto significativo...

Avevo letto il libro dello stesso autore, "Odore di chiuso", ma non sapevo che sia uscito questo.
E' il regalo della mia amica italiana che è venuta in Giappone il mese scorso.
Non sapeva che avevo letto "Odore di chiuso", ma forse conosce bene il mio gusto...
Le sono grata tantissimo.
Viene in Giappone periodicamente per lavoro, ma qui ad Osaka abbiamo sempre poco tempo insieme...

Comunque mi piacciono molto le ironie e le battute spiritose di quest'autore...
Leggerò anche altri suoi libri.
Fino a poco prima prendevo le bevande fredde, ma ora mi viene voglia di prendere qualcosa di caldo... Siamo proprio in autunno.

6 commenti:

Nyu Sumeragi ha detto...

Anche io inizio a desiderare le bevande calde.. il clima inizia finalmente ad essere fresco! xD

Beatris ha detto...

Le bevande calde le adoro anche d'estate
Un abbraccio e buona giornata da Beatris

Beatris ha detto...

L'autunno è meraviglioso e porta con se colori e profumi!
Il libro sicuramente lo cercherò in biblioteca e lo leggerò!
Beatris

White Blossom✿ ha detto...

Ma lo sai che proprio ieri Marco Malvaldi era ospite di una nuova trasmissione che seguo volentieri (anche se all'ora di pranzo). Si chiama "Pane quotidiano" con Concita De Gregorio. Se vuoi, puoi cercare nel web, così vedi l'intervista. Bel personaggio.
Ciao da
Patri

Pupottina ha detto...

non l'ho letto il libro, ma posso dirti che il tuo argomento cade a fagiolo, cioè arriva al momento giusto.
I libri di questo scrittore da lunedì in Italia diventano una serie tv che già guardando la pubblicità sembra divertentissima e fatta bene. sicuramente la seguirò. chissà se arriverà anche da voi?

Titti ha detto...

@ Nyu,
qui fa freddo ora...

@ Beatris,
infatti mi piace molto l'autunno...

@ White Blossom,
grazie Patri, ora vado a cercarlo.

@ Pupottina,
non sono sicura se sia il tuo gusto, ma è davvero interessante.
La serie tv cercherò in qualche modo per seguirla... grazie!