31 mag 2011

PASSEGGIATA AD UJI

E' arrivata la stagione delle piogge... in anticipo di 12 giorni rispetto al solito anno...
Per fortuna oggi e' tornato il sole, ma questa fine settimana ha piovuto tanto... anche a causa del tifone... di solito i tifoni arrivano in Giappone ad agosto e a settembre, ed e' molto raro quello a maggio...
Ora sta avanzando verso nord-est, spero che non provochi i danni alla zona colpita dal terremoto...

Era una giornata piovosa, ma Uji, un sobborgo di Kyoto bagnato e calmo era squisito...La porta Torii del tempio scintoista di Ujigami (e' stato considerato patrimonio umanitario dall'UNESCO nel 1994)In fondo, si trova il tempio principale del 1060, e' piu' antica del Giappone come la costruzione del genere... La sabbia per la pulificazione... Gli oracoli scritti a forma di coniglio... questa zona fu habitat dei conigli per cui il suo nome "Uji" significava "strada dei conigli"...

L'altro patrimonio umanitario dell'Unesco a Uji, il tempio buddista Byodoin che e' noto per la forma completamente simmetrica della costruzione principale del 1053. Questa costruzione si chiama anche "tempio del fenice" e rappresenta Terra pura occidentale (Paradiso buddista)... Sulla faccia della moneta da 10 yen e' raffigurato questo tempio...

E al museo affiancato sono custoditi bellissimi e preziosi oggetti e statue divine (compresi tesori nazionali), sopratutto i bodhisattva sono meravigliosi... Si credeva che il fiume di Uji dividesse questo mondo dall'altro mondo, e la parte occidentale fosse la Terra pura... proprio alla parte di al di la' si trova il tempio Byodoin...

La citta' di Uji e' famoso per la storia di Genji pubblicata circa 1000 anni fa che e' considerata come "il primo romanzo" del mondo e anche adesso viene letta in tutto il mondo... infatti gli ultimi 10 capitoli dei 54 in totale sono situati in queta zona (purtroppo in italiano attualmente tradotto fino al 41esimo capitolo)... La statua della dama di Murasakishikibu, l'autorice di questo romanzo...

La citta' di Uji e' famoso anche per la produzione del te' verde. Ora e' proprio la stagione del te' verde nuovo...

La via verso la stazione, si susseguono l'uno dopo l'altro vari negozi del te' verde, in uno molto antico, lo stavano macinando i mortai... Il te' verde in polvere viene usato specialmente per la cerimonia del te'... Le cassse per conservare il te' verde...
Una tazza di te' verde preparata dal te' verde in polvere e i dolci al te' verde...

Il te' verde in polvere e' spesso utilizzato anche per i dolci.
Ecco un parfait al te' verde... il gelato al te verde' e' tipico giapponese e squisito... In estate lo prendiamo freddo, anzi giaccio giaccio... oggi l'ho preso con un dolce 'Takemizuyokan", la gelatina di marmellata di fagiori rossi contenuta nella canna di bambu'...

9 commenti:

mark ha detto...

Spettacolo e squisitezze...però dove vivo io il coniglio è una delle prelibatezze culinarie...;-)

Nyu ha detto...

Io adoro la storia di Genji, è citata in molti anime! Ho anche comprato il libo ma non l'ho ancora letto... non sapevo che in Italia mancasse la traduzione degli ultimi capitoli.. ;_;
La statua è bellissima.. e quei cibi sembrano deliziosi.. *Q*

Pupottina ha detto...

stupenda Uji e il tempio è qualcosa che lascia senza parole...
invece id parole ne ho tante per il gelato al tè verde... ehehehehheheh deve essere buonissimo.... così presentato fa venire l'acquolina... ho fameeeeeeeeeee

^____^

Luigi ha detto...

che meraviglia Titti!!!
Comunque per confortarti oggi è iniziata la stagione delle pioggie anche in Italia!!!

Murasaki ha detto...

Molti mie compagni di università hanno trovato noioso il Genji Monogatari, ma io l'ho trovato sublime... d'altronde Murasaki non può che adorare Genji!!

§^_^§

Grazia ha detto...

Qui dovrebbe essere estate e invece...piove! Bello questo post! E i dolci e il gelato al tè verde...mmmm.

Scarlett ha detto...

ciao Titti, abbiamo delle amiche blogger in comune e mi sono ritrovata nel tuo bellissimo blog giapponese!
che belle foto, bellissima la città di Uji, il tempio la statua e tutte le cose tipiche da mangiare...adoro il Giappone e la vostra cultura, spero tanto di poter vedere tutto coi miei occhi un giorno!

Cristina ha detto...

Piove anche qui a Udine, cara Titti.. Che luoghi meravigliosi ci racconti! Ispirano pace.

Titti ha detto...

@ mark,
i conigli non li mangiamo qui...

@ Nyu,
la storia di Genji e' affasinante per me... e' un romanzo davvero fantastico... ora stanno traducedo gli ultimi capitoli...

@ Pupottina,
il gelato al te' verde e' il mio preferito... e ho sentito dire che piace a Obama... non so se sia vero o no...

@ Luigi,
da voi il sole e' tornato...?
qui non piove in questi giorni...

@ Murasaki,
infatti Genji e' sempre affascinante anche per me...

@ Grazia,
i dolci al te' verde e' i miei preferiti...

@ Scarlett,
grazie per il commento,
io sono stata al tuo paese, era graziosa...
venite in Giappone, ti aspetto!

@ Cristina,
infatti... ci sono trovata molto bene...