01 feb 2010

PAROLE - n.7

KONKATSU e’ la forma abbreviata di KEKKON KATSUDOU, cioe’ “le attivita’ per sposarsi” che e’ stata creata a imitazione di “SYUKATSU” cioe’ “SYUSYOKU KATSUDOU (le attivita’ degli studenti per trovare lavoro)” da un sosciologo Yamada Masahiro nel suo libro “KONKATSU JIDAI (L’era delle attivita’ per sposarsi)” nel 2007.
Dal punto di vista sociale ci sono i cambiamenti nella situazione sul matrimonio. Ora e’ diventato sempre di piu’ difficile sposarsi senza esser attivi.
Allora perche’ il matrimonio e’ diventato difficile? Innanzitutto perche’ il sistema lavorativo e’ crollato. Una volta c’era un sistema lavorativo stabile, per esempio quello del salario basato sull’anzianita’ di servizio, quello di impiego a vita in una sola ditta, cosi’ si poteva pianificare la propria vita facilmente. Poi c’era il senso dei valori che le ragazze dovevano sposarsi a una certa eta’. Cosi’ una volta ci si sposava spontaneamene.
Ma ora anche le ragazze lavorano e occupano i posti importanti. Ormai non c’e nessun bisogno di sposarsi. Vogliono continuare a lavorare, divertirsi con gli amici liberalmente... cosi’ i ragazzi in eta’ da matrimonio aumentano e non possono sposarsi... e d’altra parte le ragazze nel avaznare in eta’, all’improvviso cominciano a volrere sposarsi e allora devono fare cercare un marito o fidanzato.
Allora quali sono le attivita’? Per i ragazzi, sono raffinare il proprio carattere come migliorare la propria capacita’ di comunicazione, cercare di aumentare il reddito, rafforzare la propria corporatura, vestirsi con gusto e frequentare l’istituto di bellezza... e per le ragazze, sono frequentare l’istituto di bellezza o il nail salon piu’ spesso, imparare la cucina facendo qualche corso, elevare la propria cultura... ma si dice che se le ragazze si raffineranno troppo, sara’ piu’ difficile trovare i fidanzati a loro appropriati.
Ma comunque il piu’ importante e’ aumentare gli incontri. Ci sono tantissimi single che non hanno le occasioni di incontrare i nuovi amici. Per questo alcuni enti locali hanno cominciato a offrire le occasioni d’incontri tra i single. E approfittando di questa circostanza, il business in questo settore, come le agenzie matrimoniali a pagamento e qualche corso che insegna ai ragazzi, come comportarsi con le ragazze, come le scrivere gli sms o i mail, come invitarle a cena... fiorisce. Incredibile, ma e’ la realta’. Addirittura ci sono vari siti web di Konkatsu.
E anche la crisi economica di questi anni aumenta Konkatsu. Trovare i posti di lavoro e’ diventato difficile per gli studenti, sopratutto le studentesse, e qualche studentessa comincia a volere sposarsi subito dopo la laurea invece di trovare i posti... mentre alla nostra epoca sposarsi non era alla moda e non volevamo sposarsi presto...
Ma i sensi dei valori sul matrimonio si sono diversificati, non e’ detto che il matorimonio sia sempre felice. Si deve pensare alla propria vita tranquillamente senza farsi coinvolgere da questo boom.

6 commenti:

Cris ha detto...

Io non vedo l'ora di sposarmi!!!! Quest'anno però, andrò solo a convivere (evviva, abbiamo comprato casa!!!!), perchè io sono in CASSA INTEGRAZIONE (sai cos'è?) e al mio moroso Giò scade il contratto il 18 febbraio (ma sembra che lo riconfermino a tempo indeterminato)... SPERIAMO!!!! Ti mando un grosso bacio e un abbraccio!!! A presto Titti!!!!

Clau nel garage ha detto...

io invece temo il matrimonio come la peste!

パオロ ha detto...

molto interessante questo fenomeno del konkatsu...

Pupottina ha detto...

è vero! l'amore non è un mercato o un business e nessun corso organizzato da un'agenzia ti può spiegare come far vivere bene due persone, essendo se stessi e non fingendo, ma comprendendosi e rispettandosi, giorno dopo giorno....
il dramma lavoro c'è dappertutto così come anche le ragazze che vogliono divertirsi.... tutto il mondo è paese .... ma anche gli uomini ormai hanno imparato a cucinare e stirare da soli oppure (in Italia) continuano a vivere con la mamma perché meglio di lei nessuna riesce a fare niente....
Gino, l'amico di Kevin, ha 40 anni ma vive benissimo con la mamma e non ci crederai, ma quando viene a cena da noi, critica anche me e lì sì che vorrei buttarlo fuori di casa ... prima o poi lo faccio davvero.... eheheheh
^________^

Donkuri ha detto...

Io sono contenta di essermi sposata ihihih!sono tanto felice con mio marito :D tu invece sei sposata?

Titti ha detto...

ciao cris,
speriamo comunque...
ciao

ciao clau nel garage,
la vita varia a seconda delle persone, ognuno deve sceglierne una propria...

ciao paolo,
in italia non ci saranno i konkatsu...

cioa pupottina,
hai ragione... e poi sposarsi o non sposarsi dipende dalle persone...
buttare fuori di casa gino...? e' possibile...?

ciao donkuri,
per fortuna anch'io sono tranquilla con mio marito da 10 anni...